Manuela Coi resta in Consiglio. Bocciata la proposta di decadenza

1880

Manuela CoiALLISTE. Manuela Coi conserva il suo incarico da consigliere comunale di Alliste e Felline. Nel corso della seduta pubblica di questo pomeriggio, infatti, è stata bocciata (con votazione a scrutinio segreto e con il “no” compatto della maggioranza di Progetto Città) la proposta di decadenza avanzata, circa un anno fa, dal resto della stessa minoranza di cui Coi, candidata sindaco della lista perdente, era capogruppo unitario. La questione fu sollevata da Davide Stamerra che la portò all’attenzione del presidente del Consiglio comunale Angelo Catamo. Per Stamerra, infatti, erano “inammissibili” le continue e prolungate assenze di Coi alle sedute di Consiglio comunale. La consigliera è spesso lontana da Alliste per motivi di lavoro.