Medica Assunta Orlando

Maglie – Tre giorni di manifestazioni, il 23, il 24 e il 25 novembre, per testimoniare contro la violenza sulle donne. Si tratta di due gruppi di iniziative, una coordinata da Alca (Museo e Biblioteca comunale con la direttrice Medica Assunta Orlando), l’altra dalla consigliera di Parità provinciale.

L’Alca, l’Amministrazione comunale, Fondazione Capece e Fidapa hanno promosso due incontri: il primo il 23 presso la sala etnografica del Museo alle 19, scandito in due momenti: la presentazione del volume “Apri gli occhi” di Rita Lopez da parte della prof. Elena Tamborrino, alla presenza dell’autrice; di seguito “Ferite a morte”, la perfomance teatrale di Carla Guido (introduzione di Maria Pia De Cagna, presidente della Fidapa, sezione Terra d’Otranto); gli intermezzi musicali a cura di Bianca Scategni, flautista. e Martina Pianura, voce. Sabato 24, secondo appuntamento questa volta in piazza Moro: dalle 10 alle 12 installazione simbolica di scarpe rosse con la partecipazione di associazioni e scuole superiori e Flash-mob a cura della scuola “Passo di danza” di Caterina Caprioglio. Hanno dato la loro adesione: Commissione pari opportunià del Comune di Maglie, Cif – Centro italiano femminile, Pro loco Unpli, Società di Storia patria, Biblioteca di Sarajevo, Il Ciclone, Liceo Capece, Ipsia, Liceo scientifico Da Vinci, Itis Mattei, Istituto superiore Cezzi-De Castro-Moro.

Consigliera di Parità provinciale Sempre il 23 novembre, l’assessorato alle Politiche sociali, guidato da Valeria Leone, ha aderito all’iniziativa voluta dalla consigliera di parità provinciale, dal titolo “Mai più”. Alle 10 presso la Galleria Capece ci sarà la proiezione del video “Forme di violenza”; alle 10.15 saluti delle autorità; alle 11, testimonianze a cura dell’associazione “Casa di Noemi” di Specchia; alle 11.15 proiezione “La mia coscienza” di Serena Grasso; alle 11.30 “Automotores Orletti”, della Compagnia la Calandra di Tuglie; alle ore 12 presentazione di liberi componimenti in immagini, idee e pensieri degli studenti delle scuole di Maglie, che hanno aderito all’iniziativa: 1° circolo, Istituto comprensivo, Iiss Mattei. Il 24 novembre alle 10 (purtroppo in concomitanza con la manifestazione coordinata dall’Alca) nella Galleria Capece reading letterario a cura di Giulia Innocenti.

Pubblicità

Anche in bici contro la violenza Il 25 novembre alle 10 “Due ruote contro la violenza” ,passeggiata in bicicletta organizzata dall’associazione Ciclica di Fabrizio Cambò; seguirà rinfresco presso l’azienda agricola Sticchi. Nel pomeriggio, alle 17 “Salento in marcia contro la violenza sulle donne”, fiaccolata di solidarietà; alle 19 la facciata del Palazzo comunale sarà illuminata di rosso.

Pubblicità

Commenta la notizia!