Maglie, comincia il Toma bis: pronta la squadra con i cinque maggiormente suffragati. Vice sarà Sticchi

1841

Maglie – Primo Consiglio comunale venerdì 9 ottobre alle 9.30  nella sala consiliare, dopo le Amministrative del 20 e 21 settembre scorso  che hanno visto riconfermato alla guida della città il Sindaco uscente Ernesto Toma con la lista SìAmo Maglie.

All’ordine del giorno alcune formalità di rito:  la  convalida degli eletti alla carica di Sindaco e consigliere comunale, nomina presidente e vicepresidente del Consiglio comunale; giuramento del Sindaco, comunicazione sulla nomina componenti della Giunta comunale; nomina della Commissione elettorale, determinazione degli indirizzi per la nomina, designazione e revoca dei rappresentanti del Comune in enti, aziende ed istituzioni.

La nuova Giunta

Naturalmente l’attenzione è tutta sulla designazione della nuova Giunta anche se ci sarà poco spazio per le sorprese, visto il principio più volte dichiarato dal Sindaco Toma e messo in atto anche nella passata legislatura: le deleghe agli assessori saranno in relazione al numero dei consensi ricevuti dagli elettori.

Stando ai dati, quindi, nei primi cinque posti troviamo  Marco Sticchi, Antonio Fitto, Roberta Iasella Vilei  (presenti anche nel precedente Consiglio comunale), Ronny Palma Modoni , Maria Grazia Maggiorano ( tutti e due con esperienze da consiglieri negli anni scorsi). “Bocciati” dal consenso degli elettori gli assessori della passata legislatura: Fusetti, Leone, Vincenti.

Le probabili deleghe

Presidente del  nuovo Consiglio dovrebbe essere la dirigente del Liceo “Da Vinci” Annarita Corrado, anche se il suo ruolo di instancabile promotrice culturale evidenziato da numerosi eventi nel suo istituto poteva far pensare ad un ruolo diverso. Le Politiche sociali dovrebbero andare a Maria Grazia Maggiorano, la Cultura  a Roberta Iasella Vilei, l’Urbanistica e Lavori pubblici  a Marco Sticchi, che dovrebbe ricoprire anche il ruolo di vicesindaco, come già avvenuto nella prima metà della legislatura precedente. Ci potrebbero essere ancora dei ripensamenti: a chi andrà il Bilancio? Quale delega ad Antonio Fitto che è stato Sindaco per 10 anni?

Sui banchi dell’opposizione

Cinque consiglieri della lista “Maje Noscia” nei banchi dell’opposizione. Affiancano il candidato sindaco della lista Antonio Refolo: Marcella Marzano, Sara De Pascalis, Pupa De Maggio,  Maurizio Forte.