Luci fino a Rivabella, dune in cura a sud del canale dei Samari: interventi sul litorale di Gallipoli

265

Gallipoli – L’illuminazione dalla città a Rivabella; dune costiere in cura poco a sud del canale dei Samari: sono questi gli interventi più recenti che hanno interessato la città e la sua vivibilità.

Il primo intervento si è praticamente concluso ad opera della Provincia di Lecce. La luce lungo quel tratto di litoranea ha interessato l’Ente quando era presidente Antonio Gabellone (di Tuglie), nel 2018; il subentrato (e Sindaco di Gallipoli), Stefano Minerva ne ha curato tutti i passaggi successivi fino alla piena realizzazione.

Scompare un percorso pericoloso per i pedoni

L’illuminazione restituisce a quel tratto di litoranea nord una sicurezza ed un decoro che mancavano da tempo. Per la presenza di campeggi, esercizi commerciali e di ristorazione, la strada piuttosto stretta è d’estate percorsa anche da frotte di villeggianti che si spostano dal mare in città e viceversa. Il loro percorso adesso è finito.

Appaltati i lavori per interventi delicati da svolgere a tutela delle dune del lato sud del litorale da parte della ditta Opere urbane di Maglie. Due le zone individuate: una di circa dieci ettari in località Punta della Suina ed una striscia nei pressi del canale  dei Samari lunga 400 metri e larga una sessantina.

Dune da proteggere

Si tratta di verificare lo stato di salute dei pini d’Aleppo (previste eventuali azioni di diradamento) e di nuove piante. Nell’altro caso si parla di 12mila piante di essenze autoctone, di riparare ai danni prodotti dalla pressione antropica estiva (il passaggio di bagnanti) con graticciata, staccionata e una palizzata.