Luca Boccadamo porta il reggae salentino sul palco di The Voice

3854

Luca-BoccadamoACQUARICA DEL CAPO. L’ultima puntata delle “Blind Audition” di The Voice of Italy regala due altri giovani talenti salentini. Assieme a Simone Perrone, 27enne cantautore di Carmiano, accede alla fase delle “Battles” anche Luca Boccadamo, 22enne di Acquarica del Capo, che fa poker di coach conquistando tutti.

Luca lavora come operaio saldatore, canta da 7 anni e compone da solo i suoi pezzi. The Voice rappresenta per lui una possibilità di emergere ed evadere dalla quotidianità. Alla sua prima esperienza televisiva, ha portato sul palco di The Voice “Get High” di Ky-Many Marley con barre in italiano. Tra i giudici, conquistati dal suo animo reggae, il giovane acquaricese sceglie J Ax, che lo guiderà nel suo percorso musicale.
Il Salento sale, quindi, a quota 4 nel talent show di Rai2, schierando due new entry assieme ai talenti Sara Felline di Matino e Mariangela De Santis di Lecce.

Il video dell’esibizione di Luca Boccadamo.