L’opera prima di Corrado Nuzzo e Maria Di Biase “Vengo anch’io” ben piazzata tra i film girati in Puglia

1035

 

 

Pubblicità

 

 

 

 

 

 

 

Tricase – Come ogni anno Cinetel, l’organo che si occupa di raccogliere dati sugli incassi e le presenze delle sale cinematografiche, ha pubblicato i dati relativi riguardanti l’anno scorso. Nel 2018 sono usciti ben 210 film di produzione nazionale o in co-produzione, alcuni dei quali girati nelle varie località della Puglia col sostegno di Apulia film commission.

Molte produzioni tra quelle presenti in questa graduatoria hanno scelto le zone di Bari, Monopoli, Polignano a Mare, Trani e Bisceglie. Non poteva mancare il Salento, dov’è stato girato “Un nemico che ti vuole bene” di Denis Rabaglia e con Diego Abatantuono che, nella classifica nazionale del Cinetel, si posiziona al 50° posto con un incasso di 343.089 euro per 55.748 spettatori. Il film, girato anche a Casarano, Tricase, Poggiardo, Cavallino, Monteroni e Copertino, vede tra i suoi autori anche lo sceneggiatore Luca De Benedittis (di Nardò).

Per il loro film debutto “Vengo anch’io” la coppia tutta salentina, attualmente impegnata su RadioDue Rai in “I numeri uni”, Corrado Nuzzo e Maria Di Biase (foto) hanno scelto Lecce, Brindisi e Tricase, paese originario del primo. Il film si è classificato al 53° posto con un incasso di 302.880 euro e 47.780 paganti.

Tra le 12 opere cinematografiche svetta comunque il film Ricchi di Fantasia, diretto da Francesco Miccichè, con protagonisti Sabrina Ferilli e Sergio Castellitto. Si colloca al 35.mo posto tra i film italiani, con 725.104 euro corrisposti al botteghino da 120.624 spettatori, e programmato in 341 sale da 01 Distribution.

Va ricordato che i dati Cinetel registrano circa il 95 per cento delle sale, per cui le cifre definitive risulteranno lievemente superiori quando verranno rese note dalla Siae.

Pubblicità