L’incidente una settimana fa, oggi la morte per il 32enne di Matino

3304

salvatore vignacastrisi MATINO. Non ce l’ha fatta, Salvatore Vignacastrisi. Dopo una settimana di agonia, il 32enne di Matino è deceduto, poche ore fa presso l’ospedale Vito Fazzi di Lecce, dov’era stato ricoverato subito dopo l’incidente. Le sue condizioni erano apparse gravi fin da subito e i medici non hanno mai sciolto lo stato di prognosi riservata. Lo scontro tra il suo scooter ed una Fiat Bravo è avvenuto mercoledì 18 settembre in via del Mare, all’altezza di contrada “Cammere”. L’impatto, poi il volo di circa tre metri e la rovinosa caduta sull’asfalto, gli hanno procurato lesioni che gli sono costate la vita.