Casarano – Torna, per il secondo anno consecutivo, il campus di greco e latino previsto nell’ambito della sperimentazione sulle lingue classiche secondo l’innovativo metodo ideato da Giampiero Ruggiero, docente di lingue classiche al liceo “Montalcini” di Casarano.

Tre le classi del liceo casaranese che prenderanno parte al campus, in programma per sabato 11 e domenica 12 maggio, al resort La Casarana di Lido Marini. I 64 studenti coinvolti saranno accompagnati da Ruggiero, dalla docente di motoria Mirella Pellegrino e da Anna Adamo, docente di latino.

La scuola Paritaria internazionale “San Giovanni elemosiniere”, che detiene i diritti della sperimentazione sul “Metodo Ruggiero”, supporterà il campus dal punto di vista logistico. Saranno presenti le dirigenti dei due istituti interessati, Monia Casarano e Lucia Saracino. Intanto, il liceo classico “Montalcini” ha raddoppiato le iscrizioni, in concomitanza con la sperimentazione didattica sulle lingue classiche.

Pubblicità

Oltre agli ottimi risultati ottenuti, il “Metodo Ruggiero” sta attirando su di sé l’attenzione di importanti centri di formazione. Dopo l’invito a La Sapienza di Roma dello scorso aprile, Ruggiero sarà all’Università di Padova a tenere una lezione sulla didattica del latino agli studenti della laurea magistrale della Facoltà di lettere classiche, il 27 e il 28 maggio.

Pubblicità

Commenta la notizia!