L’associazione Karate Kai di Presicce si mette alla prova: promossi i giovani atleti

664

Presicce-Acquarica – Esami per il passaggio di cintura nell’associazione sportiva Karate Kai di Presicce, guidata dal maestro Vito Corsano.

Alle prove svoltesi nei giorni scorsi hanno partecipato numerosi giovani atleti che, davanti ai giudici di gara, hanno potuto dar prova delle loro abilità e capacità. E alla fine tutti hanno potuto festeggiare il passaggio di cintura.

I risultati

Ecco i risultati: hanno ottenuto la cintura bianca-giallo Massimo Raone, Matteo Raone, Nicolas Luca, Vito Romano, Cristian Cazzato. Hanno ottenuto la cintura gialla: Achille Pignataro, Dylan Ratano, Nicolas D’Amico, Ricky. Cintura gialla-arancio per Marco Coi, Mirco Stasi, Alessio Pignataro, Roberta Solcan, Mirko Duca.

Tre atleti hanno conquistato la cintura arancio: Roberto Marzo, Chiara Milo, Mattia Pintozzi.Lorenzo Duca ha ottenuto la cintura arancio-verde; Sirya Ratano la cintura verde; Daniele Pignataro la cintura verde-blu e Matteo De Medici la cintura blu.

Il maestro Vito Corsano

«Sono soddisfatto del lavoro che i miei alunni svolgono con entusiasmo e passione. Dopo il rito di passaggio – afferma il maestro Vito Corsano – i ragazzi si stanno impegnano per raggiungere nuovi traguardi, partecipando anche alle varie competizioni che saranno organizzate nei prossimi mesi».

E a proposito di competizioni, il maestro ha in serbo, per la primavera, una manifestazione con ospiti qualificati e internazionali. «Sarà una bella festa per il nostro sport», conclude.