La scrittrice Marina Di Guardo (madre di Chiara Ferragni) in tour fra Tricase e il Capo di Leuca per presentare il suo thriller ispirato a “Basic instinct”

1584
Marina Di Guardo
Marina Di Guardo

Tricase – Tour letterario nel Sud Salento per la scrittrice Marina Di Guardo, nota anche per essere la madre dell’influencer Chiara Ferragni: tra il 19 e il 20 luglio, l’autrice sarà a Caprarica del Capo (frazione di Tricase), Torre Pali (marina di Salve) e Leuca per presentare il suo ultimo romanzo “La memoria dei corpi” (edito da Mondadori), un thriller venato di erotismo, con atmosfere che richiamano “Basic instinct”.

Prima tappa a Caprarica del Capo venerdì 19 luglio, nel Castello di piazza Sant’Andrea, alle ore 19,30. L’incontro è organizzato dal Rotary club Tricase – Capo di Leuca, dall’associazione Salentosophia e da LoveSalento, con il patrocinio del Comune di Tricase. Dopo gli interventi introduttivi della presidente del Rotary Club Gina Morciano e del presidente di Salentosophia Mario Carparelli, dialoga con l’autrice la giornalista e scrittrice Silvia Famularo.

Nella mattinata di sabato 20, firmacopie a Torre Pali, dove l’autrice sarà ospite del Lido Gold a mezzogiorno. Intervengono Enrico Chirivì del Lido Gold e Mario Carparelli. L’iniziativa è promossa dall’Assessorato all’Industria turistica e culturale della Regione Puglia, in collaborazione con l’associazione Presìdi del libro.

Pubblicità

Il tour letterario si chiude a Leuca: sempre sabato 20, alle 19,30 l’autrice presenterà “La memoria dei corpi” presso lo Yacht Club, dialogando ancora una volta con Silvia Famularo. Interventi d’apertura del presidente dello Yacht Club Giovanni Arditi di Castelvetere e di Mario Carparelli.

Il libro. Protagonista del thriller “La memoria dei corpi” è il 40enne Giorgio Saveri, che dopo una serie di delusioni si ritira a vivere nella lussuosa villa di famiglia, sulle colline piacentine. Qui, l’unico suo contatto con il mondo è rappresentato dalla domestica Agnese, che l’ha cresciuto come un figlio. La vita di Giorgio sarà però sconvolta dall’arrivo della fascinosa Giulia, con la quale l’uomo inizierà una torbida relazione ad alto tasso erotico. Giulia è piena di segreti e nasconde bugie, alcune forse anche legate all’improvvisa scomparsa nel nulla della governante Agnese.

Pubblicità