“La Pasqua di Gesù” a Nardò con l’associazione “Note libere” di Taviano

289

Taviano –  “La Pasqua di Gesù” è l’appuntamento proposto, a cura di Daniela Toma, questa sera alle 20 nella chiesa dell’Incoronata a Nardò dall’associazione tavianese “Note libere”. La rappresentazione è stata apprezzata negli anni scorsi a Parabita, Taviano, Ruffano (e pure fuori dal  Salento) e sabato scorso pure nella chiesa del Rosario a Gallipoli.

Lo sacra rievocazione (processo, condanna, crocifissione, morte e risurrezione di Gesù Cristo) sarà eseguita alla presenza del vescovo diocesano di Nardò-Gallipoli mons. Fernando Filograna.

Formata da giovani allievi diretti dal maestro Daniela Toma, “Note libere” è un’associazione musicale e culturale di Taviano convenzionata con il Conservatorio “Giovanni Paisiello” di Taranto, che produce, promuove e divulga attività musicali e culturali. Per loro si tratta di un ritorno a Nardò dove furono già protagonisti il 13 maggio 2018 nella Messa trasmessa in diretta su Raiuno dalla cattedrale di piazza Pio XI.

Pubblicità
Pubblicità