La pallavolo ugentina ricorda il giovane Gabriele De Giorgi: niente partite, ma una preghiera

889
Gabriele De Giorgi

Ugento – L’appuntamento con il Memorial Gabriele De Giorgi quest’anno sarà all’insegna più della preghiera e del raccoglimento che dello sport giocato: a causa delle restrizioni per il contenimento del Coronavirus, infatti, non potrà essere disputata la partita amichevole che tradizionalmente vede in campo gli ex compagni di squadra del talento della pallavolo ugentina scomparso prematuramente nel 2011.

Per ricordare Gabriele, venerdì 12 giugno si farà visita alla sua tomba, nel cimitero di Ugento: l’appuntamento è alle ore 17,30, con un momento di preghiera. Secondo le disposizioni anti Covid l’ingresso al cimitero è consentito con guanti e mascherina, nel rispetto della distanza di sicurezza.

Gabriele De Giorgi giocava nei Falchi Ugento. Si spense all’età di 17 anni, a seguito di in un incidente stradale a bordo del suo scooter.