La musica classica fa spettacolo al “Carducci”

1270

jessica coppola - gallipoliPARABITA. Artisti e cantanti in arrivo non solo dal Salento, ma anche da Bari, Foggia, Pescara, Napoli, Roma e pure da Lione. Quello in programma dal 13 al 17 aprile sarà così un festival di musica classica dal respiro internazionale. A curare l’organizzazione artistica è il maestro Jessica Coppola (di Gallipoli), laureata in pianoforte presso il Conservatorio Piccinni di Bari e con grande esperienza in stagioni concertistiche e concorsi internazionali di musica. La cinque giorni riunirà sul palco del teatro Carducci musicisti e cantanti con un repertorio che attinge alle arie più significative del panorama della musica classica.

Importanti anche i premi in palio: mille euro al vincitore assoluto, il premio della critica ed altri riconoscimenti assegnati a discrezione della commissione esaminatrice a chi si distinguerà per il proprio talento. Soddisfatto il Direttore artistico Coppola (foto), non solo per le numerose richieste pervenute alla segreteria dell’associazione Valente di Casarano, partner dell’evento, ma anche per la risposta che diverse aziende del posto hanno dato circa il sostentamento della manifestazione, patrocinata dall’Amministrazione comunale.