La giovane Marta e la sua lotta contro il cancro, a Montesano Salentino le emozioni di un padre

6261
Marta Cordella

Montesano Salentino – La storia di Marta Cordella è quella di una ragazza (di Castrignano del Capo) che a soli dodici scopre di avere un raro tumore maligno e decide di lottare fino alla fine, con coraggio e dolcezza, contro un mostro più grande di lei. Morirà il 18 giugno 2013 senza mai essere dimenticata.

La sua storia è raccontata dal padre Mino nel libro “Tienimi forte” (Lupo editore), che verrà presentato venerdì 29 marzo alle 19 presso Palazzo Bitonti in piazza IV Novembre a Montesano Salentino. L’incontro fa parte della rassegna Palazzo d’autore.

Dopo i saluti del sindaco Giuseppe Maglie interverranno l’oncologo Giuseppe Serravezza (di Casarano), il coordinatore editoriale Giuseppe Martella e l’autore del libro Mino Cordella. Nel corso della serata i ragazzi della onlus “La giornata del sorriso” leggeranno alcuni brani del libro.

Pubblicità

«Il dolore che provo nel non avere un corpo sano è insopportabile, l’incertezza di poter vivere una lunga vita mi dà la forza di non smettere di lottare», scriveva Marta su Facebook.

 

Pubblicità