La “Dojo Arashi” fa centro

1330

Karate Taviano la Coppa ItaliaTAVIANO. È andato alla squadra di Taviano, la “Dojo Arashi” del maestro Aldo Garofalo 7° cintura Dan, l’8° Trofeo nazionale della Coppa Italia 2015 Giakam (Gruppo italiano associati karate e arti marziali). Il torneo, che si è tenuto nei giorni scorsi presso il palazzetto dello Sport di Montesilvano di Pescara, ha visto la partecipazione di molte squadre del centro sud, come Sezze Romano, Teramo, Cellino Attanasio, Montesilvano e L’Aquila che hanno sfoderato i migliori campioni per aggiudicarsi il torneo.
«È stato un torneo molto combattuto –ha dichiarato al termine delle competizioni il maestro Aldo Garofalo – e soprattutto incerto fino alla fine. Siamo riusciti a piegare le velleità delle squadre di Sezze Romano e Teramo che si sono aggiudicate il secondo e terzo posto. Sono molto orgoglioso per le prestazioni dei miei ragazzi, il successo del trofeo li ripaga del lavoro fatto in allenamento».
Al termine, poi, il maestro Aldo Garofalo, nella sua qualità di presidente Giakam ha ringraziato le squadre partecipanti e i rispettivi maestri. Ecco gli atleti vincitori: Mattia Macrì, Mauro Palombi, Giuseppe Stendardo, Filippo Martini, Samuele Panico, Lorenzo e Giacomo Pizzolante, Danilo Tramacere, Mikael Fieno, Danilo Scarcia, Francesco De Giovanni, Pamela Garofalo, Yussof Izzi e Alessandro Cacciatore.

Pubblicità