La cucina di qualità, gli Alberghieri e il Progetto Made in Italy: a confronto a Santa Cesarea due Ministeri e le esperienze internazionali

770

Santa Cesarea Terme – Convegno nazionale a Santa Cesarea Terme lunedì 16 dicembre alle ore 9 sul tema “L’Internazionalizzazione come volàno di sviluppo per le scuole e per i territori “, organizzato dall’Istituto professionale servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera “Aldo Moro”, dirigente Paolo Aprile.

Questo il nutrito programma dell’evento . Dopo la registrazione dei partecipanti, sarà il Prefetto di Lecce ad aprire la serie dei saluti ufficiali, seguito dal Questore di Lecce e dal Sindaco di Santa Cesarea Terme. Via poi agli interventi. Di “Una caratura internazionale per la Scuola italiana parlerà la dott.ssa Carmela Palumbo, Capo Dipartimento Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca.

La sfida della Scuola

La Scuola alla sfida del terzo millennio” è il tema affidato alla dott.ssa Maria Assunta Palermo, Direttore Generale Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca. “La Scuola di Puglia per un nuovo rinascimento” l’argomento che sarà svolto dalla dott.ssa Anna Cammalleri , Direttore Generale Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia.

Maeci e Miur (Ministero degli Affari esteri e Ministero della Istruzione, ndr) una sinergia dalle grandi prospettive”, figura tra i punti centrale della riflessione a più voci, a cura del dottor Antonello De Riu, Consigliere Diplomatico – Direttore Ufficio II del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Sarà quindi la volta dell’assessore regionale alla Formazione ed al Lavoro, Sebastiano Leo, con “La Puglia come avanguardia del Made in Italy”.

Intraprendenti e innovativi

Di “Scuola intraprendente e innovativa” tratterà il dott. Salvatore Giuliano, Dirigente scolastico, già Sottosegretario al Miur, Consigliere per l’Innovazione del Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca. “L’internazionalizzazione attraverso una efficace gestione dei fondi comunitari”: ne parlerà la dott.ssa Elena Centemero, Dirigente scolastica presso Iiss di Vimercate (Milano.

I percorsi trasversali per le Competenze e l’Orientamento all’estero” saranno a cura della dott.ssa Liliana Borrello, Presidente Consorzio Confao per l’innovazione Didattica, già Dirigente Tecnico del Miur.

Gli Alberghieri e la rete Made in Italy

“Gli Istituti Alberghieri e la rete Progetto Made in Italy” verrà illustrato dalla prof,ssa Cristina Tonelli,  Daniele Santagati e Paolo Aprile, il nucleo fondante e propulsivo della internazionalizzazione scolastica, Dirigenti rispetivamente degli Istituti Tor Carbone (Roma), Datini (Prato) e Moro (Santa Cesarea Terme). Condurra il dibattito Pasquale Marzotta, giornalista della “Gazzetta del Mezzogiorno”. La fine dei lavori è prevista per le 13,30.

(nella foto un recente incontro a Tokyo; il primo a destra è il dirigente dell’Alberghiero Paolo Aprile)