Anna Maria De Filippi
Anna Maria De Filippi

Gallipoli – Anna De Filippi, responsabile del Tribunale per i diritti del malato e per diversi anni alla guida di CittadinanzAttiva pugliese, racconta il suo impegno nel mondo del volontariato ospedaliero: lo fa attraverso il libro “Chi ha meno può dare di più. La mia storia, un’altra storia, la nostra storia” (Edizioni Esperidi), che sarà presentato lunedì 27 alle ore 18 presso l’hotel Joli Park. L’appuntamento è patrocinato dal Comune e curato dalla Pro loco.

Anna De Filippi, 72enne casaranese, nel libro – che prende il nome da un suo vecchio progetto nell’ospedale “Ferrari” di Casarano – ripercorre i momenti salienti del proprio impegno nel sociale.

Il programma della serata. L’incontro sarà introdotto dalla presidente della Pro loco Lucia Fiammata. Dopo i saluti del Sindaco e presidente della Provincia Stefano Minerva, dialogherà con l’autrice don Salvatore Leopizzi, esponente di Pax Christi, parroco e direttore del Centro di seconda accoglienza AgaPolis. Nel corso della serata interverrà inoltre Cristina Lezzi, responsabile del Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanza Attiva di Casarano.

Pubblicità

Commenta la notizia!