“La barca dell’amore”, Francesca Cafiero

2150

Ero ferma nel porto della vita,
ormeggiata tra pensieri e delusioni.

Ma un ciclone ha spazzato via ogni certezza,
ritrovandomi in balia
del vento e delle onde.

Ma la luce del tuo faro
mi ha indicato la direzione dell’amore.

Pubblicità

Mi hai ridato lucentezza
ed io come la luna ho illuminato
la tua rotta che ci ha reso indissolubili.

Ora, non c’è tempesta
che ci dividerà
perché insieme
l’orizzonte non fa più paura.
Francesca Cafiero – Acquarica del Capo

Pubblicità