IV Novembre a Parabita, corteo con gli studenti ed il giovane maresciallo Francesca Petruzzi

5612

Parabita – Come da tradizione e con un ricco calendario di iniziative, Parabita si prepara a ricordare e celebrare i suoi Caduti, l’Unità nazionale e le forze armate. La giornata di commemorazione, lunedì 4 novembre, inizierà alle 9.30 con il raduno presso la sede municipale di via Ferrari con la deposizione di una corona di alloro, l’alzabandiera e un primo ricordo dei Caduti.

Il corteo, al quale prenderanno parte gli amministratori comunali, le autorità militari della città e gli alunni dell’Istituto comprensivo, si dirigerà percorrerà via Vittorio Emanuele II, via Impero, via Regina Elena, via Salentina e via Lucia La Greca, per giungere poi nella chiesa Matrice, dove verrà celebrata la Messa presieduta dal parroco don Santino Bove Balestra.

Presente la giovane maresciallo della Finanza Francesca Petruzzi

Un secondo importante momento di riflessione si terrà poi nel parco comunale Aldo Moro con l’omaggio davanti al Monumento dei Caduti, quest’anno finalmente ristrutturato e tornato a nuova luce. Alla cerimonia prenderà parte anche l’Ensemble di fiati e il Coro del Liceo artistico “Giannelli”, Liceo musicale di Casarano. Tra le personalità di spicco presenti alla giornata di commemorazione, anche la 27enne parabitana Francesca Petruzzi, maresciallo ordinario della Guardia di finanza, insignita nell’aprile 2018 dell’Encomio della Superiore gerarchia, che ne ha esaltato “le elevate capacità tecnico-professionali ed organizzative e l’altissimo senso del dovere da servitore dello Stato”.