Istituti alberghieri in gara al Caroli Hotels: vincitori da Ugento, Nardò e Otranto

870

Gallipoli – Proclamati i vincitori della VI edizione del Concorso svoltosi nei giorni scorsi presso le strutture del Caroli Hotels e riservato agli Istituti professionali – Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità alberghiera d’Italia.

A sfidarsi sono stati gli istituti alberghieri “Bottazzi” di Casarano/Ugento, “Lanoce” Maglie/Otranto, il “Moccia” di Nardò e l’Ipseo di Brindisi, con gli allievi del quarto e quinto anno degli indirizzi Enogastronomia, Servizi di sala e vendita, Accoglienza turistica.

I vincitori

Nella categoria Enogastronomia si sono imposti Marco Cataldo del “Bottazzi” Casarano/Ugento e Lorenzo Mazzei del “Moccia” di Nardò, che hanno realizzato un piatto con gli ingredienti tipici del paniere di gara, dove spiccava l’orata.

Rebecca Villani del “Lanoce” Maglie/Otranto e Alessia Cappilli del “Bottazzi” hanno vinto invece nella categoria Servizi di sala e Vendita. A loro il compito di realizzare un piatto con gli ingredienti tipici del paniere, anche usando la tecnica flambé, e occuparsi del servizio, del piatto abbinando un vino ad hoc.

Vincitori della categoria Accoglienza turistica sono stati infine Dalila Preite del “Bottazzi” e Maria Giulia Saracino del “Lanoce”, che hanno partecipato a un role-play consigliando agli ospiti alcune attività da fare sulla base di località salentine sorteggiate dalla giuria.