Insieme per l’Autismo, con “Amici di Nico” a Lecce, Matino e San Cesario

2087

Matino – Piazza Sant’Oronzo, a Lecce, è pronta ad animarsi per la Giornata mondiale della consapevolezza dell’Autismo: martedì 2 aprile, dalle 9 alle 12, è in programma lo “smart mob”, con il lacio finale dei palloncini blu,  al quale prenderanno parte studenti di diversi Istituti scolastici della provincia insieme ad associazioni, volontari, famiglie, professionisti e comuni cittadini. Protagonisti saranno anche gli “Artisti rock” della onlus “Amici di Nico”, l’associazione con sede a Matino che promuove l’iniziativa. Tra gli ospiti ci sarà anche la banda musicale “Vincenzo Papadia” (di Matino) oltre ad artisti di strada, fumettisti, attori e prestigiatori.

Mercoledì 3, alle ore 18 nella Sala consiliare del Comune di San Cesario, si terrà, invece, la presentazione dello sportello Autismo comunale, realizzato in collaborazione con la onlus “Amici di Nico”, che coinvolgerà anche altri comuni vicini e altre comunità dell’Ambito territoriale di zona. È prevista la presentazione del libro “Il nostro ospite indesiderato” di Davide Falsanisi cui seguiranno i laboratori creativi del progetto “Lavoro in-gioco”.

A Matino, invece, sabato 6 aprile i vicoli e le strade del centro si animeranno con la marcia solidale e i giochi tradizionali, nell’ambito del progetto “Vivi la città”. “Tutti uniti per l’Autismo nella città di Matino” è il tema dell’evento che coinvolgerà   famiglie, scuole  e associazioni di Matino e dei comuni limitrofi. Le varie iniziative sono state presentate nei giorni scorsi a Lecce presso le  Officine Cantelmo.

Pubblicità
Pubblicità