Incendio fra Torre Mozza e Lido Marini: bruciati 10 ettari di canneto nel territorio del Parco naturale

2239

Torre Mozza (Ugento) – Il Sud Salento continua a bruciare: dopo l’incendio che nel pomeriggio di ieri ha distrutto 30 ettari di canneto a Gallipoli, in zona Lido San Giovanni, oggi un nuovo rogo è divampato fra Torre Mozza e Lido Marini.

L’incendio di oggi, all’interno del territorio del Parco naturale “Litorale di Ugento” ha distrutto 10 ettari di canneto, con tutta la fauna collegata. Per spegnere le fiamme, propagatesi anche a causa del forte vento, sono servite 5 ore di lavoro coordinato da parte di Protezione civile e Vigili del fuoco.

Dispiacere per questo atto deplorevole verso la natura. E l’infinita gratitudine ai volontari intervenuti per lo spegnimento del fuoco” è il commento della Protezione civile di Ugento, Gemini e marine postato sulla pagina Facebook dell’ente.