Incendio alla “Montagna spaccata”: si teme il dolo – IL VIDEO

3253

Galatone – L’allarme è scattato intorno alle 16 di questo pomeriggio, con le forze dell’ordine immediatamente allertate dagli automobilisti in transito sulla provinciale 108: sta richiedendo un vasto impiego di mezzi e uomini lo spegnimento dell’incendio divampato tra la vegetazione della “Montagna spaccata”, area naturalistica nel territorio de “La Reggia”, marina di Galatone situata tra Santa Maria al Bagno e Lido Conchiglie.

«Sono immediatamente intervenuti il comando dei vigili del fuoco con i canadair e con i mezzi a terra, nonchè – fa sapere il sindaco Flavio Filoni – i comandi di polizia locale di Galatone e di Nardó che hanno provveduto immediatamente all’interruzione del transito sul pezzo di litoranea interessata».

L’area – sito di interesse comunitario proprio in virtù delle specie botaniche presenti – non è nuova a questo tipo di episodi, protagonista negli anni di numerose tragedie legate alle fiamme, spesso dolose: due anni fa andarono in fumo 2.000 ettari di macchia mediterranea, a ridosso dello strapiombo sul mare.

«Dalle dinamiche si sospetta che anche questa volta la natura dell’incendio sia di tipo doloso – dice il Primo cittadino – in quanto le condizioni meteo di questa giornata erano più che idonee a far propagare le fiamme con molta facilità».