Impianti sportivi: oltre 3 milioni suddivisi tra 41 Comuni della provincia

1637

Gallipoli – È stata resa nota la graduatoria finale degli interventi sugli impianti sportivi di 90 Comuni pugliesi con un’attivazione di 7 milioni 626mila euro complessivi. Pochi i precedenti di interventi così diffusi su campi sportivi, palazzetti, palestre o strutture polivalenti, che saranno ampliati, potenziati, messi in efficienza dal punto di vista energetico o riqualificati.

In provincia di Lecce, 3 milioni 200mila euro finanzieranno interventi su impianti sportivi dei Comuni di Acquarica del Capo, Alezio, Alliste, Aradeo, Botrugno, Caprarica di Lecce, Castrignano dei Greci, Collepasso, Corigliano d’Otranto, Corsano, Cutrofiano, Galatina, Giurdignano, Lecce, Leverano, Martignano, Matino, Melendugno, Muro Leccese, Nardò, Nociglia, Ortelle, Otranto, Racale, Ruffano, San Cassiano, San Donato di Lecce, Sanarica, Scorrano, Seclì, Soleto, Spongano, Squinzano, Supersano, Surano, Taurisano, Taviano, Tricase, Tuglie e Ugento.

Più in dettaglio: Acquarica Del Capo, lavori di adeguamento alle norme Coni di messa in sicurezza e riqualificazione energetica dell’impianto di illuminazione del campo di calcio 100mila euro; Alezio, adeguamento impianto sportivo comunale del palazzetto dello sport 70mila euro; Alliste, recupero e riutilizzo impianto sportivo piazza della Repubblica € 51mila; Aradeo, recupero funzionale e adeguamento dell’impianto sportivo comunale di contrada “Spina” € 97.500; Botrugno, recupero funzionale e messa a norma del campo di calcetto e annessi spogliatoi ubicati all’interno dell’impianto sportivo comunale € 100mila; – Caprarica di Lecce, manutenzione straordinaria e recupero funzionale del blocco servizi dell’impianto sportivo comunale di via Martano € 85mila;Castrignano dei Greci, adeguamento all’antincendio e realizzazione nuove tribune presso il campo sportivo comunale “La Torre” primo stralcio € 85mila; Collepasso, lavori di adeguamento ed efficientamento energetico dell’impianto di illuminazione del campo sportivo € 75.000; Corigliano d’Otranto,  manutenzione straordinaria pavimentazione in legno Palazzetto dello Sport € 20.130; Corsano, adeguamento del campo sportivo e riqualificazione energetica dei locali spogliatoi € 75mila; Cutrofiano, adeguamento igienico funzionale, antincendio ed efficientamento energetico Palazzetto dello Sport € 100mila.

Proseguendo l’elenco dei Comuni interessati, ecco Galatina, realizzazione pavimento gioco Palazzetto dello Sport € 45.750; Giurdignano, recupero funzionale, impiantistico e efficientamento energetico € 100mila; Lecce, progetto di recupero funzionale e manutenzione straordinaria per il miglioramento della gestibilità del palazzetto dello sport comunale “Ventura” € 75mila; Leverano, progetto adeguamento palazzetto dello sport € 99.928,36; Martignano, manutenzione straordinaria del complesso sportivo comunale € 85,ila; Matino, lavori di adeguamento e efficientamento energetico dell’impianto di illuminazione dell’impianto sportivo comunale € 75mila; Melendugno, progetto di adeguamento degli impianti sportivi comunali € 99.975; Muro Leccese, interventi di manutenzione straordinaria, abbattimento barriere architettoniche, adeguamento impianti e efficientamento energetico degli impianti sportivi comunali € 84.575; Nardò, ristrutturazione, adeguamento funzionale e messa a norma di locale spogliatoio e campi di calcio a cinque dell’impianto sportivo polivalente euro 75mila; Nociglia, adeguamento dell’impianto sportivo comunale € 85mila; Ortelle, progetto di manutenzione straordinaria, riqualificazione e messa a norma di una porzione dell’impianto sportivo € 96.360,37; Otranto, interventi di manutenzione straordinaria e il miglioramento della funzionalità e fruibilità dell’impianto sportivo polivalente di via Alimini e dei campi di calcetto e bocce esistenti presso il Parco rionale € 90mila; Racale, adeguamento stadio comunale “Generale Luigi Basurto” € 73.850; Ruffano, progetto esecutivo tensostatico di Torrepaduli € 100mila; San Cassiano, adeguamento alle norme di sicurezza e prevenzione incendi dell’impianto sportivo del comune € 84.997,60; San Donato di Lecce, lavori di realizzazione di una tribuna coperta presso il campo sportivo comunale € 75mila; Sanarica,  rifacimento recinzione perimetrale campo di calcetto € 24.650; Scorrano, recupero funzionale e messa a norma degli spogliatoi del Palazzetto dello sport € 97.500;  Seclì, manutenzione straordinaria campo sportivo comunale € 85mila; Soleto, recupero funzionale e manutenzione straordinaria della palestra comunale € 71.250; Spongano, lavori di riqualificazione e manutenzione straordinaria del campo sportivo comunale di Via Diso € 85mila; Squinzano, manutenzione straordinaria campo sportivo comunale via Caduti di Superga € 74.962,88; Supersano, adeguamento alle norme di sicurezza dell’impianto sportivo € 85mila; Surano, recupero funzionale del campo di calcetto ubicato all’interno dell’impianto sportivo comunale € 100mila; Taurisano, progetto di completamento e realizzazione di una struttura tensostatica dell’impianto sportivo in contrada Calcavecchi € 100mila; Taviano, adeguamento dell’impianto sportivo comunale ubicato presso il Parco Ricchiello € 75mila; Tricase, adeguamento impianto sportivo tennis esistente € 57.849,48; Tuglie, progetto esecutivo di manutenzione straordinaria e recupero funzionale del campo sportivo comunale € 75mila; Ugento, lavori di miglioramento e di completamento interno esterno della palestra polivalente comunale di Via Caduti del Lavoro in Gemini frazione di Ugento con abbattimento delle barriere architettoniche € 90mila.

I fondi, basati sulle richieste avanzate dalle Amministrazioni comunali, rientrano nel progetto “La Regione Puglia e lo sport per tutti”. Quarantuno sono i Comuni che ne hanno usufruito.