Il teatro parrocchiale scherza sulle razze

1303

Sannicola. Un pubblico folto ed entusiasta ha preso parte alla rappresentazione “Cchiù niuru te cusì nu putia vanire” portata in scena, nei giornei scorsi, dal gruppo teatrale Anspi “Insieme” (foto) presso il centro culturale di via Oberdan. La commedia brillante, liberamente tratta dal film “Indovina chi viene a cena”, è stata ambientata a Sannicola dove Chiara, interpretata da Arianna Morciano, torna dopo la laurea con un fidanzato americano, medico, ma nero. Con le scenografie di Giovanni de Donno, applausi sono andati all’ esilarante “nonna Nena”, interpretata da Graziella Minerva (sua anche la regia) ed agli altri attori, ovvero Mauro Valentino, Gabriella Reho,  Salvatore Stamerra, Romeo Bove, Stefania De Matteis, Antonio Polo, Sebastiano De Vittorio, Stefano Calò e Rossella Mauro.

  MCT