Ugento – Un giovanissimo talento ugentino e il suo sogno di affacciarsi al mondo del calcio professionistico: per Nicholas Stefáno, 13 anni da compiere a maggio, il sogno potrebbe avverarsi presto. Il ragazzo, infatti, è in prova al Sassuolo e si è fatto notare anche da altre società importanti, fra cui il Genova.

Trequartista apprezzato per le sue doti tecniche nel dribblare e nel tirare in porta, Nicholas è stato definito da alcuni osservatori il “piccolo Ronaldo”. Il merito di averlo “scoperto” spetta a Giovanni Quarta, che ha notato il ragazzo in allenamento e l’ha segnalato al Sassuolo.

Il sogno di Nicholas. “Compiuti i 14 anni, vorrei giocare nelle giovanili di una squadra professionistica, per migliorarmi ancora e magari, un giorno, arrivare in una categoria che conta”, commenta il giovane calciatore.

Pubblicità

Commenta la notizia!