“Il Sindaco pescatore”, la storia di Angelo Vassallo in scena al comunale di Galatone con Ettore Bassi

446

Galatone – La storia di Angelo Vassallo, il “Sindaco pescatore” ucciso il 5 settembre del 2010 a Pollica, nel Cilento, in un attentato di sospetta di natura camorristica, viene portata sul palco del teatro comunale di Galatone. L’appuntamento è per lunedì 15 aprile, alle ore 21, con il monologo di Ettore Bassi per la regia di Enrico Maria Lamanna su drammaturgia di Edoardo Erba. Lo spettacolo teatrale è tratto e ispirato dall’omonimo libro di Dario Vassallo, il fratello del sindaco assassinato.

La rassegna “Teatri dell’agire”, curata da Salvatore Della Villa in collaborazione con il consorzio del Teatro pubblico pugliese, proseguirà il 26 aprile con la compagnia Esagera e la commedia musicale “That’s amore” scritta e interpretata da Marco Cavallaro.

 

Pubblicità
Pubblicità