Il rapper neretino Macro accende l’estate con il singolo “Baila” – IL VIDEO

255
Andrea Albano in arte Macro
Andrea Albano in arte Macro

Nardò – Ha 24 anni, si chiama Andrea Albano, in arte “Macro”, e col suo ultimo singolo uscito in questi giorni ha già superato su YouTube le 5mila visualizzazioni.

Il brano scritto e interpretato dal giovane artista neretino s’intitola “Baila” e spazia tra rap e raggaeton. Questo lavoro è frutto della collaborazione tra Macro e Gabriele Cavalera in arte G-Kave, cantante che gli fa anche da produttore. La regia del videoclip (qui in basso) è affidata a Luigi Mariano, regista 22enne anch’egli neretino, che ha girato le scene in una villa della zona.

Pubblicità

Andrea Albano scrive testi rap da dieci anni. Sui social network è noto come Macro (su Facebook) o Therealmacro (su Instagram). Nel 2018 ha pubblicato il suo primo album con etichetta indipendente e ad oggi è in lavorazione una sua seconda raccolta. “Baila”, come evoca il titolo, è un brano da ballare e parla di un giovane che prova a conquistare una ragazza “altolocata”.

Si tratta di un pezzo estivo infarcito di temi sociali – dichiara il giovane rapper – che attraverso una metafora racconta la società di oggi. Ringrazio chi mi è stato vicino credendo insieme a me in questo progetto. Speriamo di far ballare più gente possibile in questa estate 2019″.

Pubblicità