Il “Premio eccellenze Tugliesi” slitta in estate, ma a Natale non manca la solidarietà per Telethon

486
Premio eccellenze tugliesi 2019

Tuglie – Quarta edizione per il “Premio eccellenze Tugliesi”, ideato per riconoscere il merito di alcune personalità che si sono distinte nei rispettivi campi e per sostenere la ricerca sulle malattie genetiche rare, attraverso la Fondazione Telethon. La serata di premiazioni non si potrà tenere il 10 gennaio 2021, come previsto in un primo momento, ma gli organizzatori l’hanno rinviata alla prossimo 4 luglio.

Molto attivi, i promotori, per le iniziative natalizie: «Quest’anno la campagna di beneficenza Natale 2020 è stata particolarmente fruttuosa grazie anche alla preziosa collaborazione con il gruppo dell’Azione cattolica ragazzi Tuglie. In paese – affermano i promotori – abbiamo raccolto più di 100 donazioni consegnando più di 100 cuori di cioccolato e altri prodotti solidali Telethon, risultando fra i primi della nostra provincia in questa maratona di solidarietà, grazie anche al sostegno dell’Amministrazione comunale e dell’associazione Bene Comune».

Le iniziative solidali

Tali iniziative si svolgono grazie all’impegno del comitato volontari Telethon in stretta collaborazione con la coordinatrice provinciale di fondazione Telethon Lecce Anna Maria Accoto. «In quest’anno di profonde difficoltà e in questo clima natalizio diverso dal solito, i nostri concittadini tugliesi non hanno perso la sensibilità e l’occasione di dimostrare tutta la loro solidarietà e generosità. Oggi più che mai – concludono i volontari – stiamo vivendo e riscoprendo un po’ tutti l’importanza della ricerca medico-scientifica riponendo in essa tutte la nostre speranze nel superare il dramma e l’angoscia dell’incurabilità».

La nuova edizione del premio sarà anche attenta al riconoscimento dei più giovani che si sono contraddistinti nella carriera scolastica in contemporanea ad attività extrascolastiche (musica, sport, danza e teatro).