Il maltempo fa slittare la fiera di San Simone ma arricchisce il programma

Nel pomeriggio del 3, dalle ore 15, prenderà il via l'iniziativa della Pro Loco “Street-Chef: sfida all’ultima cucchiara!” con le sfide tra aspiranti cuochi

2578

Sannicola – Il maltempo fa slittare di alcuni giorni il programma della fiera di San Simone. L’atteso appuntamento avrà luogo il 2 e 3 novembre prossimi con un programma leggermente variato e due serate di musica. Confermata per entrambi i giorni la “fiera del gusto” in piazza della Repubblica e la tradizionale fiera mercato nelle strade del paese. La serata di venerdì 2 novembre sarà caratterizzata dal concerto degli Avvocati Divorzisti, mentre viene spostato a sabato 3 novembre l’appuntamento con la fiera del bestiame in via Mozart. Nel pomeriggio del 3, dalle ore 15, prenderà il via l’iniziativa della Pro Loco “Street-Chef: sfida all’ultima cucchiara!” con le sfide tra aspiranti cuochi, mentre a fine serata avverrà la premiazione della prima edizione del concorso fotografico organizzato dal Comune dal titolo “Sannicola in uno scatto”. Sempre sabato 3 il concerto di musica popolare degli Alla Bua, a partire dalle 21 in piazza della Repubblica. Durante le due giornate sarà possibile visitare il frantoio ipogeo (con la Pro Loco) e la mostra allestita in quella sede con la collaborazione di Alba Stamerra in cui espongono gli artisti Bruno Sances, Carlo Ortis, Vanna Bossi, Anna Gorla e Marco Bernardini: la mostra, inaugurata il 27, prosegue fino al 3 ed è visitabile dalle 9 alle 12 e dalle 18 alle 21.