Il Circolo Tennis Maglie conquista la salvezza: un’altra stagione in Serie B

179
Circolo Tennis Maglie
Il gruppo del Circolo Tennis Maglie

Maglie – Il Circolo Tennis Maglie ha preso a racchettate lo spauracchio della retrocessione: la squadra maschile del presidente Carlo De Iaco ha infatti ottenuto la sospirata salvezza in Serie B. Dopo la promozione in A/2 del Ct Lecce, si conclude così un periodo positivo per il tennis salentino.

Un risultato giunto in virtù della vittoria per 2-1 contro lo Junior Acicastello, nel ritorno dei playout. Nonostante l’assenza forzata di Erik Crepaldi, è bastato l’esiguo vantaggio per mantenere la categoria, grazie al 5-1 rifilato dai magliesi nel match di andata.

La formazione. Il Ct Maglie è sceso in campo con Giorgio Portaluri (2.4), Daniele Iamunno (2.4), Gabriele Frisullo (3.1) e Alessio Giordano (3.1). A disposizione Luigi Corrado (3.2) e Marco Baglivo (3.3).

Pubblicità

Così commenta il direttore sportivo Antonio Baglivo: “Partita che non doveva creare eccessivi problemi ma che si è complicata alla vigilia con l’indisponibilità di Erik Crepaldi, che, per motivi legati a dei ritardi aerei, non ha potuto raggiungere in tempo Maglie. Ciò va sommato anche alla mancata convocazione di Mattia Bellucci, perché autorizzato a partecipare a un torneo a Ivrea. Perciò si è dovuto far ricorso all’esordio in Serie B del giovanissimo e promette Alessio Giordano, che ha svolto molto bene il proprio compito liquidando con un netto 2-0 l’avversario. Comunque, nonostante le importanti assenze, la squadra si è ben comportata, centrando in pieno l’obiettivo che si era prefisso all’inizio del campionato”.

Pubblicità