I Salento All Stars tornano con il secondo album, “L’era del cigno bianco”

331
Salento All Stars

Aradeo – È uscito in questi giorni “L’era del cigno bianco”, il secondo album del collettivo Salento All Stars, un gruppo e un progetto artistico fondato da Davide Qba Apollonio (di Aradeo, già fondatore degli Après La Classe e Granma) con il coinvolgimento di numerosi artisti salentini.

L’album è disponibile su Spotify, Apple Music e i principali digital store. La produzione è di Gate19 con il sostegno di Puglia Sounds Record, mentre i brani sono stati registrati fra Roma e Aradeo.

Il racconto in musica di un’Italia divisa fra paura e speranza

Tante le collaborazioni importanti che caratterizzano quest’album, cui hanno partecipato anche Michele Riondino & Revolving Bridge, Mama Marjas, Papa Ricky, O’Zulù dei 99 Posse, Erica Mou, Cristiana Verardo e Magnitudo12.

La tracklist si compone di 10 tracce, compreso il brano che dà il titolo all’album (“L’era del cigno bianco”) e che, scritto in pieno lockdown, fotografa la primavera 2020 vissuta dall’Italia, fra la paura e la speranza di rialzarsi dalla pandemia.

Un album in cui i Salento All Stars vogliono raccontare “il ritorno ad una ‘nuova normalità’ dove avremo imparato (si spera) a godere delle piccole e grandi cose che fino a ora consideravamo scontate e insignificanti; un mondo che ci veda migliori e più consapevoli della fragilità dell’Uomo e del pianeta Terra”.