I ragazzi del Comprensivo di Alezio “giornalisti per un giorno”

1801

ALEZIO. L’Istituto comprensivo (nella foto in alto la dirigente Sabrina Stifanelli) ha recentemente ricevuto il premio nazionale “Giornalista per un giorno”. Protagonisti sono stati i ragazzi delle classi quinte della scuola primaria dello scorso anno con il loro giornalino scolastico “Nero su bianco”, realizzato nell’ambito del progetto “Pon C1”. Il corso, tenutosi durante lo scorso anno scolastico e curato dalle insegnanti Lucia Spagnolo e Pinuccia Quarta, rispettivamente esperta e tutor del progetto, si è concluso con la redazione e la stampa di un giornale con articoli sulla storia, il folclore e la religione ad Alezio.
I ragazzi, in seguito ad un lavoro minuzioso fatto di ricerca, interviste e consultazioni di documenti, hanno riportato alla luce  alcuni temi importanti della cultura locale, come le vicende delle raccoglitrici di tabacco, la storia della Congregazione e del cimitero ipogeo del santuario della Lizza.
“Nero su bianco” ha anche ottenuto di diritto la candidatura all’assegnazione dell’Oscar “Giornalismo scolastico 2015” per le sezioni “Impaginazione e grafica”. Congratulazioni e complimenti, sono stati espressi da Ettore Cristianti, presidente di “Alboscuole”, e da tutta la commissione esaminatrice, per il lavoro  profuso dalle insegnanti a favore delle nuove generazioni, e per l’impegno dei ragazzi nella realizzazione di “Nero su Bianco”. La consegna del premio “Giornalista per un giorno” avverrà il prossimo 25 aprile, durante il “Meeting nazionale Alboscuole”.