I miti del rock al “Modugno” di Aradeo, serata con Ippolito Chiarello

676

Aradeo – Torna ad alzarsi il sipario, ad Aradeo, per la tredicesima stagione teatrale del “Modugno”. Venerdì primo febbraio, alle 21, è atteso Ippolito Chiarello che in “Club 27” propone un omaggio a miti e stelle del rock (Jimi Hendrix, Kurt Cobain, Jim Morrison, Amy Winehouse e altri).

La rassegna promossa dall’Amministrazione comunale e dal Consorzio del Teatro pubblico pugliese tornerà il 14 febbraio con Lello Arena in “Parenti serpenti”, commedia divertente ed amara di Carmine Amoroso, resa celebre dal film “cult” di Mario Monicelli del 1992. Anche quest’anno c’è la possibilità di vivere direttamente la rassegna negli incontri “post spettacolo” con l’artista curati da Gianpiero Pisanello, direttore organizzativo del “Salento Book Festival”.

I biglietti sospesi Quanti lo vorranno potranno, inoltre, acquistare al botteghino uno o più  biglietti “sospesi” a beneficio di quanti, pur appassionati di teatro, non possono permettersi tale spesa.