Guardia costiera, passaggio di consegne a Otranto. Da Napoli arriva il tenente di vascello Pietro Vicedomini

641

Otranto – Passaggio di consegne presso la Guardia costiera di Otranto dove il tenente di vascello Elena Manni ha ceduto il Comando al pari grado Pietro Vicedomini. Quest’ultimo assume la direzione dell’Autorità marittima dopo un bagaglio di esperienze maturate prima presso la Capitaneria di Porto di Torre del Greco e, da ultimo, nella Direzione marittima di Napoli prestando, in entrambi i casi, servizio in uffici tecnico-operativi.

Nel cedere il comando al suo successore, il comandante Manni ha ringraziato quanti, tra istituzioni e privati cittadini, sono stati vicini all’autorità marittima idruntina ricordando l’impegno profuso nel corso dei due anni che l’hanno vista a Otranto “nella lotta all’abusivismo demaniale, ai fenomeni che pregiudicano la difesa ambientale, nella sicurezza della navigazione e nella salvaguardia della vita umana in mare nonché negli interventi in materia di contrasto alla pesca illegale, a protezione degli stock ittici e a tutela del consumatore finale”.

Pubblicità