Grande Torino: Casarano dedica una strada agli Eroi di Superga

5413

Casarano – Una strada in memoria del Grande Torino, la squadra che il 4 maggio del 1949 perse la vita nella tragedia della collina di Superga, nel capoluogo piemontese, per lo schianto dell’aereo che la riportava in città dalla trasferta di Lisbona, L’iniziativa è dell’associazione “Casarano Granata”. L’appuntamento è per le ore 11 di sabato 27 gennaio sulla traversa di via Luigi Memmi (zona Stadio) che ha assunto il nome di via Eroi di Superga per una breve cerimonia di inaugurazione e per la benedizione della stessa strada. Per l’occasione verrà anche letto un breve messaggio dell’ex attaccante granata Paolo Pulici. Vi prenderanno parte il sindaco della città Gianni Stefano, l’assessore Laura Parrotta, l’ex calciatore granata Pasquale Bruno (di San Donato, nella foto), attuale procuratore sportivo, i presidenti dei Toro Club Salento Granata, Toro Club Taranto, Imperiali di Francavilla Fontana e altri rappresentanti dei Toro Club del sud Italia. «È invitato chiunque abbia il piacere di condividere, al di là dei colori per cui si fa il tifo, i valori di grandezza e di rinascita che quella squadra rappresentò in un’Italia martoriata dalla guerra», fanno sapere i promotori. In ricordo di quella fatale tragedia del 1949 (31 furono le vittime, con la quasi totalità dell’allora Nazionale Italiana) la Fifa ha proclamato il 4 maggio quale Giornata mondiale del gioco del calcio.