Gioele segna e sogna, ora con il Gallipoli Football 1909

2617
foto di Massimo Coribello

ALEZIO. La voglia di imparare non manca, assieme alla determinazione. Così Gioele De Matteis, attaccante 17enne, si avvicina sempre di più al suo sogno. Figura anche il suo nome negli ultimi acquisti del Gallipoli Football 1909, che con lui continua a guardare al futuro. In forza nella Virtus Alezio fino alla scorsa stagione, Gioele si è messo in luce con la formazione juniores e con la prima squadra, collezionando ben 37 reti. Numeri che non sono passati inosservati, sia alla società giallorossa che – prima di tutti – al mister aletino Sergio De Pascali, soddisfatto delle prestazioni del ragazzo e del suo passaggio nel “calcio dei grandi”. “Siamo sicuri che questo sarà un punto di partenza”, fanno sapere dalla dirigenza aletina, spronando Gioele ad essere “determinato ma al tempo stesso umile”. «Ho iniziato ad allenarmi con la nuova squadra dal 25 luglio», afferma Gioele. «Dopo i primi periodi di prova, mi sono trovato subito bene con la squadra, e i compagni più grandi mi hanno insegnato tanto. Il mio sogno? Raggiungere il calcio professionistico».

Dopo il primo test amichevole ad agosto contro la formazione di Promozione Deghi Calcio, e il match che ha visto la squadra di Alberto Villa sfidarsi con l’A.C. Salento Football Leverano, entrambe gare segnate anche da una rete di De Matteis, i giallorossi hanno archiviato la prima uscita stagionale contro l’Otranto, lo scorso 3 settembre, e domenica 10 alle 15,30 presso lo stadio “Bianco” affronteranno la prima partita di Campionato contro l’Atletico Aradeo.