Gianni Ruvolo, di Nardò, eletto “Uomo ideale d’Italia”

16361

Nardò – Il salentino Gianni Ruvolo ha vinto la fascia di “Uomo ideale d’Italia”. Originario di Nardò, personal trainer e fotomodello, Ruvolo è stato eletto durante la finalissima nazionale del concorso “Il più bello d’Italia”, tenutasi a Saint Vincent, in Val d’Aosta il 28, 29 e 30 agosto.

Sono rientrato tra i 17 finalisti del concorso – afferma il fotomodello – che alla fine è stato vinto dal 19enne Filippo Gualandi di Bologna. Per me è stata una grandissima soddisfazione arrivare per il quinto anno consecutivo alla finale di un importante concorso nazionale. Mi sono presentato nella mia forma migliore sul palco e sono contento degli apprezzamenti ricevuti da parte del pubblico e degli addetti ai lavori”.

Nuove sfide all’orizzonte

Il livello è stato molto alto – prosegue il neretino – e la vittoria di Gualandi è stata assolutamente meritata. Ringrazio gli organizzatori regionali Ciro Preite e Roberto Radeglia che mi hanno dato per l’ennesima volta l’onore di rappresentare il Salento a livello nazionale. Il mio percorso adesso continua e sono pronto ad affrontare nuove sfide”.

Gianni Ruvolo si sposta spesso su Milano per impegni di lavoro e quest’anno avrebbe anche dovuto partecipare al concorso di “Mr Universo” in Perù, che a causa dell’emergenza Coronavirus è stato rinviato al 2021.