Il “Giannelli” avvia il liceo musicale a Casarano

3741

CASARANO. Con l’avvio del nuovo anno scolastico ha aperto i battenti a Casarano il Liceo musicale.
La scuola, con sede in piazza Malta, fa capo all’Istituto di istruzione superiore “Giannelli” di Parabita. Si accresce, così, la già ricca offerta formativa presente a Casarano, con un indirizzo che, nelle province di Brindisi, Taranto e Foggia, ha sede solo nei capoluoghi. Presenti alla cerimonia di inaugurazione il presidente della Provincia Antonio Gabellone, il consigliere provinciale Antonio Del Vino, il sindaco Gianni Stefàno e il dirigente scolastico Cosimo Prete (foto). «L’apertura del Liceo musicale a Casarano – ha affermato nella circostanza il Primo cittadino – si sarebbe già dovuta concretizzare quattro anni fa, ma dall’Amministrazione dell’epoca non furono mai messi a disposizione i locali per l’avvio dei corsi. Abbiamo provveduto a tutto il necessario per accogliere questi nuovi studenti provenienti da diversi Comuni della Provincia. L’ubicazione della sede nel centro storico non è casuale e va nella direzione intrapresa dall’Amministrazione di rivitalizzare e ripopolare il centro cittadino. Ringrazio il dirigente del “Giannelli”, Cosimo Prete, e il presidente Gabellone che hanno consentito l’apertura della sede di Casarano. La collaborazione tra Comune e Provincia ha consentito di avere un nuovo istituto a Casarano con un costo per la Provincia inferiore a quello sostenuto in precedenza».
Ora, infatti, la succursale del Classico di via Ruffano è stata ubicata nei locali dell’istituto Linguistico socio psicopedagogico di viale Stazione messi a disposizione dal Comune e la sede di via Sesia è stata concessa in comodato gratuito dal Comune alla Provincia.