Gianfranco Melcarne nuovo Primo cittadino di Gagliano del Capo: sulla vittoria un velo di tristezza

12222
Gagliano del Capo  – È il commercialista 47enne Gianfranco Melcarne il nuovo Sindaco di Gagliano del Capo che prende il posto dell’uscente Carlo Nesca.
La lista da lui capeggiata, “Gagliano sorgente”, ha vinto la corsa con 1.369 voti pari al 43,64%, seguita da “Gagliano attiva” di Antonio Ercolani (989 voti pari al 31,53%) e “Rinascere comunità” di Riccardo Monteduro (779 voti pari a 24,83%), su un totale di 3.137 schede valide.

I nuovi consiglieri

I candidati consiglieri più suffragati sono stati Daniele Vitali (304 voti), Anna Rita Sergi (272 voti), Tiziana Orlando (209 voti), Mario Profico (203 voti), Francesco Nutricati (194 voti), Federica Sergi (181 voti), Annalisa Savarelli (161 voti, Antonio detto Tonino Sergi (112 voti): così come il neo eletto Sindaco, sono tutti neofiti della politica ad eccezione di Nutricati che ha fatto parte dell’amministrazione Buccarello dal 2005 al 2010.
Entrano a far parte della rosa di consiglieri, come minoranza, anche Antonio Ercolani, Riccardo Monteduro e Giovanna Sergi della lista “Gagliano attiva”  e Vito Giuseppe Sergi  per “Rinascere comunità”.

Soddisfazione velata dalla tristezza

«Le circostanze non ci permettono di festeggiare come dovremmo questa vittoria», ha affermato Melcarne in riferimento alla recente tragica scomparsa, avvenuta sabato scorso, delle 37enne Maria Immacolata Bisanti, sorella di uno dei suoi candidati.
«Questo risultato è frutto di un lavoro intenso e speriamo di riuscire a mettere in pratica la nostra idea di un paese virtuoso. Con le minoranze apertura e dialogo per il bene del paese», spiega il Sindaco appena eletto.