Gallipoli: vinili, musica e tradizioni al mercato del pesce

4459

Gallipoli – Quanto pesa un vinile? 180 grammi. Ed è proprio questo il nome di un riuscito format musicale che approda nella serata di sabato 22 giugno nella Città bella, con un ospite d’eccezione: lo storico dj Claudio Casalini, proprietario peraltro della Best Record, unica casa discografica che incide ancora i vinili, e artista fra i più gettonati degli anni ’80, quando a Gallipoli ha fatto ballare migliaia di giovani e non nei frequentatissimi “giovedì del Quartiere latino”.

Il programma di questa nostalgica serata revival prevede a partire dalle 19 e fino alle 23,30 presso il mercato del pesce quattro dj set con Claudio Casalini, Rhythm of Paradise, Marco Viscusi e Daniele Suez, che faranno girare le puntine sui generi funky ’70-’80, balearic sound, rare groove, nu-disco ed electro fusion. Prevista inoltre una diretta web che porterà le immagini della Gallipoli peschereccia all’attenzione dei navigatori della rete.

La tappa gallipolina è organizzata dall’associazione “Fisherman” dei gallipolini Daniele Suez e Carmine Dei Sommi, con il patrocinio del Comune e alcune collaborazioni locali, tra cui quella con Alessandro Magni, che ha fornito i piatti per l’evento. Partner Best Record, Cantina Coppola 1489, Caroli Hotels e Pescatori di storie Myki Shirt.

Pubblicità

Vinili e tradizione. La manifestazione, che porta la musica su vinile all’interno dei mercati rionali, è ideata da Enzo Iannece (in arte N-Zino) e si pone come obiettivo quello di mettere in evidenza, attraverso il vinile, gli usi e le tradizioni della nostra terra. Dopo le tappe di Palermo, Bari, Salerno, Napoli e Barcellona è la volta di Gallipoli: qui la musica dei vinile, quel disco nero che sembrava destinato a  scomparire, farà da colonna sonora al via vai estivo del mercato del pesce. Lo spirito dell’iniziativa è valorizzare e riscoprire le tradizioni, siano esse musica o prodotti della terra, e da qui la scelta del mercato del pesce, simbolo autentico della gallipolinità.

 

Pubblicità