Gallipoli, vai con gli scacchi. C’è anche un campionato-lampo

1399
Da sinistra: Massimo Esposito, Pierpaolo Ronzino (uno dei fondatori del circolo la Salle) e Luigi Della Rocca (anche lui uno dei fondatori)

Gallipoli – Finita l’estate, ripartono gli appuntamenti del circolo di scacchi “La Salle” di Gallipoli, attiva sul territorio da oltre 25 anni. E stavolta ce n’è davvero per ogni gusto: si parte con un corso gratuito di scacchi aperto a tutti, compresi i principianti, che partirà sabato 18 novembre presso i locali dell’oratorio San Lazzaro alle ore 17. Per chi invece si cimenta già da tempo nell’arte dello scaccomatto, sempre presso l’oratorio San Lazzaro, è previsto per domenica 19 novembre alle ore 17 un torneo di scacchi intitolato ad un grandissimo esponente della storia scacchistica mondiale, “Mikhail Tal” che varrà anche come “Campionato sociale lampo”, una delle versioni più interessanti del gioco degli scacchi in cui ogni giocatore ha a disposizione solo 5 minuti per concludere la partita. Infine, durante il periodo natalizio, appuntamento fisso con il tradizionale torneo semi lampo intitolato a “Bobby Fisher” arrivato ormai alla sua ventesima edizione.  “Il circolo scacchi La Salle Gallipoli, fondato nel 1990 – afferma Massimo Esposito – si è distinto negli anni e per la partecipazione dei suoi soci a numerose manifestazioni nazionali ed internazionali, ma anche per l’organizzazione delle stesse. Ha formato tantissimi ragazzi e vanta diverse collaborazioni con le scuole locali. Ormai è stabilmente impegnato nel campionato italiano a squadre, in cui vanta anche la partecipazione nella serie B, affronterà nel 2018 la serie C con la solita determinazione e spirito sportivo che da sempre lo contraddistingue”.