SorVè in una scena del videoclip di “Libero”

Gallipoli – Verrà presentato venerdì 16 novembre, alle ore 21 presso il Teatro Tito Schipa, “Libero”, il primo album da solista di Elvezio Reho, in arte SorVè. Le musiche sono state integralmente composte dall’autore, che giocando con le note e i suoni ha sperimentato e rivisitato tutti i generi musicali che hanno accompagnato la sua maturità artistica, dal rock al pop, dal funk al jazz. Il cd è composto da 12 tracce inedite, realizzate in collaborazione con i musicisti salentini Francesco Grisolia (al basso), Vittorio Gaudenti (alla batteria) e Osvaldo Natali (alla chitarra), che ha anche prodotto l’album.

Lo spettacolo sarà condotto da Lola Giuranna. Ospite speciale Mimì Petrucelli, autore dei testi delle canzoni. L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti.

Chi è SorVè. Nato a Roma e trasferitosi a Gallipoli all’età di 28 anni per seguire la famiglia, Elvezio Reho ha 56 anni e coltiva la passione per la musica da quando ne aveva 14. “Ho sempre fatto musica, suonando con vari gruppi, ma non ho potuto mai dedicarmici più di tanto per via del lavoro. Invece adesso, che ho più tempo, ho voluto realizzare questo sogno che avevo fin da giovanissimo. L’album è quindi un regalo che mi sono fatto io personalmente, e spero di fare un regalo gradito anche a chi sarà presente allo spettacolo”.

Pubblicità

Il videoclip di “Libero”, il singolo che dà il titolo all’album di SorVè.

Pubblicità

Commenta la notizia!