Gallipoli, raggiunto dal Coronavirus ma sta bene. Melissano, la gioia del Sindaco per un guarito

2714

Gallipoli – Melissano – Il sollievo per un guarito e una velata preoccupazione per un nuovo contagiato: i Sindaci, dopo aver reclamato coralmente di essere informati su eventuali casi riguardanti le proprie comunità, sono adesso coloro che annunciano novità, positive e non, comunque tutte afferenti all’epidemia da coronavirus.

Questa mattina il Sindaco di Gallipoli tramite la sua pagina facebook ha scritto così: “I giorni passati sono stati all’insegna delle buone notizie, solo guariti e nessun contagio. Ma nella mattina di oggi è arrivata la conferma di un caso positivo. Il contagio è avvenuto sicuramente in casa poiché familiare di una persona già positiva”.

“Il positivo al contagio sta bene”

Niente di compromesso “Più importante di ogni cosa – tiene a sottolineare  Minerva – è il fatto che, seppur positiva, la persona in questione sta comunque bene e non presenta sintomi”. Il nuovo caso non sposta Gallipoli dalla fascia dei Comuni con contagi da 10 a 15.

Da una pagina che si apre ed è da scrivere, ad una che sembra chiusa al  meglio. “Da quando abbiamo iniziato a vivere, tutti insieme, questa difficile pagina del nostro quotidiano – ha commentato pochi giorni fa il Sindaco di Melissano, Alessandro Conte – oggi è di gran lunga il giorno più bello”.

“Non riesco ad esprimere la gioia”

Sempre col Coronavirus ha a che fare questo liberato stato d’animo del primo cittadino: “Non riesco ad esprimere tutta la gioia che provo nell’annunciarvi, in pieno accordo con la famiglia interessata, il rientro a casa di un nostro concittadino colpito dal contagio. Il Covid lo ha colpito, ma non ha vinto. Ora i tamponi sono negativi”.