Matteo Spada (a sinistra), il Sindaco Minerva e l’assessore Russo durante la presentazione del calendario natalizio 2018

Gallipoli – Un programma natalizio all’insegna della tradizione, ma con al suo interno anche diversi eventi che arriveranno a Gallipoli per la prima volta, con l’obiettivo di animare la città nel periodo delle feste.

“Il magico sapore del Natale”, questo il titolo del calendario natalizio 2018, redatto dall’assessorato al Turismo e allo Spettacolo del Comune, in collaborazione con l’Associazione commercianti e imprenditori, e con diversi altri enti e associazioni locali. Una prima stesura del programma – ancora provvisorio e soggetto a continui aggiornamenti – è stata presentata martedì 27 novembre presso Palazzo Pirelli, nel centro storico: presenti il Sindaco Stefano Minerva, l’assessore Antonella Russo e il presidente dell’Associazione commercianti e imprenditori Matteo Spada.

“Gallipoli è tradizione e ricchezza anche in inverno – ha affermato il Sindaco Minerva – e siamo sicuri che questo programma riuscirà a entrare nei cuori dei gallipolini e di chi visiterà questa magica città”. E l’assessore Russo rimarca: “Fin dal titolo dell’evento abbiamo voluto porre l’accento sulla sensazione magica regalata dallo spirito natalizio, il cui ‘sapore’ vorremmo appunto che si diffondesse nell’aria durante le festività, con diversi eventi gastronomici che coniugheranno il recupero della tradizione e le novità culinarie del presente. Ringrazio tutte le associazioni e le persone che hanno contribuito alla realizzazione del programma: il senso che ci piacerebbe dare a questo Natale è quello di renderci tutti ancora più collaborativi, rinnovando il profondo spirito di appartenenza che rende unica la nostra città, al di là di ogni individualismo”.

Pubblicità

Accensione delle luminarie e apertura del villaggio di Babbo Natale sabato 1. Dopo la processione di Sant’Andrea, con l’esecuzione della Pastorale nelle giornate di giovedì 29 e venerdì 30 novembre nelle stradine del centro storico, il calendario natalizio entrerà nel vivo sabato 1 dicembre con “Star(t) light”: un gioco di parole per indicare l’accensione delle luminarie ma anche la luce delle stelle del cielo (in caso di maltempo, l’evento sarà rimandato all’8 dicembre).

Il villaggio di Babbo Natale allestito lo scorso anno

Nel corso della serata, una parata curata da Alberto Greco ed Eleonora Benvenga attraverserà corso Roma. Si passerà poi all’accensione dell’albero da parte del Sindaco, che darà l’avvio a tutte le luminarie in città e alla filodiffusione musicale sempre su corso Roma, mentre un’orchestra si esibirà in piazza Tellini. Subito dopo sarà inaugurato presso la Galleria dei due Mari il villaggio di Babbo Natale “Wonder Christmas Land”, a cura dei “Ragazzi di via Malinconico”. Contemporaneamente, in piazza Carducci sarà allestita un’area gonfiabili per bambini, con gli Champagne Protocols che terranno un concerto itinerante e i pescatori che festeggeranno nella banchina del Canneto.

In serata, la programmazione si sposterà nel centro storico, con un’iniziativa a cura dell’associazione Mater Lab, che farà assaporare le antiche ricette della tradizione gallipolina nelle corti della città vecchia. Sempre in serata, nella Galleria Coppola risuonerà la musica lirica con il soprano Antonella Alemanno, mentre le strade della città saranno arricchite da esposizioni di cartapesta.

Festa del cioccolato

Festa del cioccolato, luci in 3d e molto altro. Il calendario natalizio proseguirà con la festa del cioccolato “Chocomoments”, che accoglierà i golosi in piazza Tellini dal 7 al 9 dicembre. Dopo l’8, invece, esposizioni dei presepi nelle chiese e nelle corti del centro storico, percorsi culturali, concerti, momenti di teatro, spettacoli di burattini per i più piccoli, cori gospel, gli immancabili zampognari ed esibizioni di artisti di strada. Non mancheranno certo i tradizionali mercatini di Natale (allestiti in piazza Matteotti, dal 13 dicembre al 6 gennaio), e ci sarà anche il videomapping in 3d, una serie di videoproiezioni che illumineranno la chiesa del Sacro Cuore.

La soddisfazione dell’Associazione commercianti. “Siamo assolutamente felici ed entusiasti di poter nuovamente contribuire al cartellone natalizio – ha concluso il presidente dell’Associazione commercianti e imprenditori, Matteo Spada. – Ci fa piacere dimostrarci propositivi e poter contribuire al miglioramento della nostra città, collaborando tutti insieme”.

Pubblicità

Commenta la notizia!