Gallipoli, investito e lasciato per terra 51enne. Riscontrate solo ferite lievi

3848

Gallipoli – Investito da un’auto mentre attraversa la strada ma l’automobilista non si ferma per soccorrerlo. E’ accaduto ieri pomeriggio sul lungomare Galileo Galilei, poco dopo l’ex Ceduc, sulla corsia che va verso Torre San Giovanni.

L’uomo – D. I. di 51 anni, gallipolino – è stato urtato violentemente da una auto in corsa e gettato a terra. L’investitore non si è fermato ed ha proseguito facendo perdere le tracce.

Sul posto oltre al ferito, sarebbe rimasto anche uno specchietto appartenente all’auto pirata molto probabilmente.

A trasportare all’ospedale “Sacro Cuore” la vittima dell’incidente, accaduto intorno alle 17, sono stati gli operatori del servizio 118 chiamati da alcuni passanti. In serata, dopo gli accertamenti del caso, l’uomo è stato dimesso ed ha fatto ritorno a casa.