Gallipoli, calcio “congelato” dal Covid: il polso della situazione nelle tre squadre della città

818
Paola Vella

Gallipoli – La Gallipoli pallonara attende con ansia la ripresa dei campionati e degli allenamenti collettivi. Le tre società calcistiche della Perla dello Jonio sono state bloccate dall’ennesimo Decreto che, ancora una volta, ha prolungato il periodo di stop del calcio dilettantistico sino al 5 marzo.

Gallipoli Football 1909 (Eccellenza), Fiamma Jonica Gallipoli 1946 (Promozione) e Gallipoli Academy (Terza Categoria) restano così alla finestra.

Il Gallipoli Football punta ai play off

Qualche giocatore Under si allena individualmente allo stadio Bianco – spiega la presidente del Gallipoli Football Paola Vella –, ma la prima squadra continua a lavorare singolarmente tra le mura domestiche secondo i dettami di mister Antonio Toma e del centro Fisiokinesis & Fitness Cataldi. Ormai sono esattamente tre mesi che non scendiamo in campo in una gara ufficiale e mi auguro che presto potremo tornare a calcare il manto erboso”.

All’inizio di questa stagione eravamo partiti per disputare un campionato di transizione, ma adesso le prospettive sono cambiate perché punteremo ai play off – prosegue la presidente e responsabile marketing della società giallorossa. – A breve annunceremo due nuovi soci che hanno sposato il nostro progetto. Inoltre, abbiamo chiuso nuovi e importanti accordi commerciali che hanno rilanciato le nostre ambizioni”.

Vincenzo Carrozza

Fiamma Jonica Gallipoli, aria incerta in Promozione

In Promozione, invece, si respira un’aria di enorme perplessità, ma la voglia di tornare a giocare si fa sentire anche nello spogliatoio del presidente Vincenzo Carrozza.

I ragazzi stanno continuando ad allenarsi in maniera individuale seguendo le direttive del prof. Giuseppe Bianco e di mister Cito Castelletti. Una data per la ripresa del campionato ancora non c’è, ma purtroppo dubito che il nostro torneo riprenderà. Eravamo partiti anche piuttosto bene: con due vittorie, un pari e una sconfitta eravamo al terzo posto della classifica. Ad ogni modo, la società si augura di ripartire seguendo tutti i protocolli di sicurezza”.

Gallipoli Academy, il presidente: “Attendiamo notizie dalla Lega”

Giorgio Della Ducata

Secondo il presidente Giorgio Della Ducata del Gallipoli Academy riprenderanno soltanto i campionati d’Eccellenza.

Il 5 febbraio, con ogni probabilità, sapremo tutto da parte della Lega nazionale dilettanti. Credo che riprenderà solo l’Eccellenza per il discorso legato alle retrocesse e alle promosse per la serie D. Quindi penso che noi della Terza Categoria potremo metterci l’animo in pace”.

Se il nostro campionato non dovesse iniziare – conclude Della Ducata – sarà anche inutile far allenare la squadra, perché non avrebbe senso e non ci sarebbero le giuste motivazioni in assenza delle partite”.