Gallipoli, appena installate subito spostate le barriere sul tratto pedonale della strada dei lidi

9792

Gallipoli – Appena installate e subito rimosse le barriere in metallo tubolare dipinte di bianco che delimitano il tratto pedonale della strada dei lidi. Ignoti hanno spostato gli sbarramenti che delimitano il tratto dalla seconda uscita di Baia verde al canale dei Samari per percorrerlo – nonostante i divieti – con le moto.

Quando stamane sono stati informati dell’accaduto amministratori comunali e vigili urbani si sono attivitati: i varchi verranno presidiati, e multati coloro che violeranno il passaggio pedonale. Le barriere sono state subito ripristinate.

L’intervento era stato deciso nei giorni scorsi dall’assessore biagio Palumbo proprio per interrompere un “incivile” abuso di quanti, incuranti dei divieti di transito ad auto e moto, percorrevano il tratto indicato, su cui i lavori sono stati ultimati.

Pubblicità

La passeggiata, come si può facilmente riscontrare, non ha un fondo stradale tale da sopportare auto e moto. Del resto il progetto è stato definito, non a caso, di rinaturalizzazione della zona tra le più apprezzate e delicate della costa gallipolina. E la natura, qui e là si sta facendo avanti, come per ristabiliare l’originario paesaggio.

Lunedì le telecamere L’intervento di 5.600 euro circa a cura di una ditta di Gallipoli ed una di Parabita, prevede inoltre l’installazione di telecamere che verrà effettutata domani.

Pubblicità