Galatone, ultimo appuntamento del laboratorio di educazione stradale

1026

polizia-municipaleGALATONE. Incontro finale, oggi alle 16 presso il comando del Corpo della polizia municipale galatea, in via Quinto Ennio, nei pressi di via del Mare, del progetto di educazione stradale rivolto ai più piccoli della città di Galatone (classi seconde, terze e quarte elementari; seconde e terze medie dei poli 1 e 2) realizzato dalla polizia locale e dai volontari del Servizio civile. I partecipanti illustreranno cartelloni, disegni e slogan frutto dei vari incontri del progetto prima di esporli, poi, in appositi spazi in paese con l’obiettivo di sensibilizzare al rispetto delle norme stradali e alla cura della città. Qualche giorno fa, si è vissuta anche l’ultima tappa del laboratorio “Storie per tutti…tanti modi per leggere ed ascoltare” relativo alla lettura ad alta voce in biblioteca; gli appuntamenti, ai quali hanno partecipato diversi bambini dai 3 ai 10 anni, sono stati gestiti dai volontari del Servizio Civile, gli stessi che negli ultimi mesi hanno accolto le classi di alunni delle scuole cittadine in visita presso la biblioteca comunale “Antonio De Ferrariis”. «Al loro arrivo raccontiamo la storia della biblioteca, nata grazie alle donazioni di Angelo Primitivo e Giuseppe Susanna; poi passiamo ad illustrare la struttura (sezione generale, sezione ragazzi, postazioni internet) – dicono a tal proposito dal gruppo di volontari -. I bambini visitano poi il piano superiore della biblioteca, lì si può ammirare l’archivio storico, un tuffo nel passato tra i vari documenti custoditi». «Oltre allo stupore alla vista della struttura di palazzo Lercaro, e pure nel vedere tantissimi libri, bambini e ragazzi ci chiedono “come riuscite a trovare i libri richiesti?”, ed è così che spieghiamo loro anche la “tecnica” della catalogazione».