Galatone recupera “Lu Sparu ti la freccia” e “Stasera canti tu”

1805
la chiesa di San Sebastiano
la chiesa di San Sebastiano

GALATONE. Appuntamento domenica 26, a Galatone, per il tradizionale “Sparu ti la freccia” ed il festival canoro “Stasera canti tu”  due degli eventi saltati (causa pioggia) lo scorso 20 gennaio nell’ambito dei festeggiamenti per il patrono San Sebastiano. Domenica scorsa un bagno di folla ha accolto la prima visita pastorale in città del vescovo Fernando Filograna, così come tanti sono stati i fedeli che hanno seguito la statua del Santo durante la processione per le strade principali del paese. La seconda edizione del festival canoro è organizzata dal Comitato feste patronali assieme ad Alessandra Simone, cantante di Sannicola. Sempre in piazza Costadura tutti saranno con il naso all’insù per cogliere lo scoccare del grande dardo che andrà a colpire (almeno si spera) la campana più grande della torre dell’orologio.